Il giornale di Lipari

Tam Tam Lipari

Lipari comune “Plastic free” : a quando l’ordinanza ?

di Dimitri Greco

556121_4766034635976_430192369_nCon l’avvento della Direttiva del Parlamento Europeo, il legislatore comunitario affronta, non di certo per la prima volta, il tema concernente l’uso di alcuni articoli in plastica monouso come piatti, posate, cannucce e bastoncini per palloncini ecc…

Tale direttiva si prefigge nel medio-lungo termine, tra l’altro, di regolare e contenere la produzione, l’utilizzo e vendita di plasticame monouso di vario genere. More

Chiofalo al Sindaco : la solitudine non è per forza un guaio

di Luca Chiofalo

La solitudine non è per forza un guaio…

Devo confessare di apprezzare (per carattere) il nuovo piglio diretto e poco diplomatico del Sindaco nell’affrontare le problematiche e la sua stessa, recalcitrante, maggioranza.

Il progetto politico-elettorale messo in piedi dall’attuale primo cittadino (lo dissi per tempo) era e resta troppo disomogeneo per More

Coscione : risposte chiare ai cittadini

di Francesco Coscione

Vivo a Lipari dal 1970, l’anno prossimo, se Dio vorrà, saranno cinquant’anni. Stamattina ho letto la corrispondenza tra il consigliere Muscarà e il Sig. Sindaco e ho pensato alla assoluta inutilità di un mio intervento in merito. Poi adesso ho letto la lettera della Signora Gaia e mi è tornata la voglia di replicare, grazie a lei, ripensando a questi cinquant’anni. Premetto More

Vulcano e il problema della provinciale Porto – Piano

vulcano piano2

Riceviamo da Gaia Thöni , torinese trapiantata a Vulcano da 12 anni, e pubblichiamo :

Come ogni anno la stagione turistica sta per incominciare anche qui alle Eolie. Quello che vorrei raccontare riguarda la meravigliosa isola di Vulcano, la prima venendo da Milazzo delle 7 isole dell’arcipelago.

E’un’ isola bellissima, per quanto More

Coscione : bene finanziamento zona S.Anna, ma tutto il resto ?

di Francesco Coscione

La “grande soddisfazione” dell’ Amministrazione Comunale per l’approvazione del finanziamento per la riqualificazione della zona di Sant’ Anna e legittima e deve da parte nostra essere condivisa. Ritengo tuttavia, porre alcune domande che, sarebbe corretto, avessero la stessa diffusione della suddetta “grande soddisfazione”.
La strada di Bagnamare More