Il giornale di Lipari

Eolie “cu viersu” Lipari

” U monumientu i San Calogeru ! “

In occasione della mostra mercato ” Made in  Lipari ” organizzata dalla Pro Loco per oggi e domani, di fronte all’ex stabilimento termale di San Calogero, riproponiamo la significativa poesia di Giovanni Giardina dal titolo : ” U monumientu i San Calogeru ! “.

C’era na vota surg nu stabilimientu,

ca ‘nto bisuognu tu truvavi ogni mumientu,

c’era na vinatùra d’acqua ca scurrìa

e un mastru ca ti curàva cu maistrìa ! More

Proverbi e detti siciliani

PROVERBI  e  detti  siciliani

di   Giovanni   Giardina

Immagine

1) A corda è ruppa ruppa, ci va n’to mienzu c’un ci curpa .

2) A cunfidenza è patruna di mala crianza.

3) Ad Aprili nun livari e nun mettiri, a Maiu, cumu vaiu, vaiu.

4) A jaddina si spinna quannu è morta .

5) Amuri e gilusia , si fannu sempri cumpagnia More

Proverbi e detti siciliani

Proverbi e detti siciliani selezionati da Giovanni Giardina

Immagine

1) Va fasciti beni a monasci e parrini !

2) A jaddina chi camina porta sempri a vozza china

3) A jaddina fasci l’uovu e o iaddu ci bruscia u culu

4) A lingua ‘un’havi ossa , ma rumpi l’ossa

5) Amuri, biddizzi, e dinari, su tri cuosi c’on si ponnu ammucciari More

” L’Orologgiu da Citati ! “

di Giovanni Giardina

L’orologio posto nella torre del campanile della Cattedrale di S. Bartolomeo ( ancora oggi considerata torre civica ) fu installato in seguito al 1922, anno in cui avvenne il trasferimento del Municipio, fino a quella data situato in via Garibaldi ( ex Pretura ). Dopo l’inaugurazione del nuovo Municipio in villa Mazzini, More

” Le tristezze dei confinati “


In occasione della Festa della Liberazione Giovanni Giardina ci propone la poesia ” Le tristezze dei confinati” pubblicata dal giornale “ L’avvenire Eoliano “ di Giovanni Re – S .Marina Salina il 15.08.1928

L’Eola capitale s’è arricchita

di parecchi abitanti forestieri

anti fascisti, bianchi, rossi, neri

passati More