Il giornale di Lipari

Politica Lipari

Biviano: Strade come percorsi di guerra

Il consigliere Giacomo Biviano

Il consigliere Giacomo Biviano

Il consigliere del Pd invoca provvedimenti e controlli sulle ditte che eseguono i lavori

Lipari- Nota del consigliere comunale del Pd, Giacomo Biviano, al Sindaco e per conoscenza al dirigente del III settore

OGGETTO: Strade dissestate e richiesta d’ intervento

Purtroppo devo ancora tornare su un argomento che ho più volte in precedenza affrontato con la speranza che vi fosse da parte del Comune una maggiore attenzione e severità nel far rispettare leggi, regolamenti e norme sulla sicurezza. Le continue denunce dei cittadini, in ultima quella del signor Giardina Giovanni, e le continue chiusure di tratti di strade, debbono indurre a prendere dei seri e tempestivi provvedimenti.

Le strade del nostro Comune sono passate dallo stato di colabrodo More

Giorgianni: ” Tassa di sbarco a breve in un altro decreto “

il Sindaco di Lipari, Marco Giorgianni

il Sindaco di Lipari, Marco Giorgianni

Bilancio, tassa di sbarco e di soggiorno. Parla il Sindaco

Lipari- Di ritorno da Palermo intervista “al volo ” al sindaco Marco Giorgianni su bilancio, tassa di sbarco e di soggiorno. Sul bilancio il primo cittadino ha annunciato, come sentirete, che la prossima settimana si porterà il Consiglio il previsionale 2013 anche perchè non è ancora detta l’ultima parola sulla tassa di sbarco. Sorprendentemente sarà, infatti, riproposta a breve, con un altro decreto. Ma sul bilancio – ha avvertito il Sindaco- problema che investe altri 108 comuni in Sicilia, c’è anche la questione, non di poco conto, del mancato trasferimento degli stanziamenti regionali per investimenti seppur decretati. Il Sindaco ha inoltre dichiarato More

Ospedale, tagliati cinque posti letto

l'ospedale di Lipari

l’ospedale di Lipari

Nella bozza del piano di rimodulazione al vaglio della Commissione Ars

Lipari- Da dieci a cinque posti letto in area medica, cioè complessivamente in tutta la struttura per le patologie acute e per tutte le discipline (più i due per il day hospital). Questo il drastico taglio previsto, appreso da fonti sindacali, per l’ospedale dell’isola nella bozza del piano di rimodulazione della rete ospedaliera predisposta dall’assessore regionale Lucia Borsellino. Se da un lato More

Ex Pumex in attesa della legge di stabilità all’Ars

comune lipariLipari- Dallo scorso 1 gennaio sono fuori dal Comune i trentacinque ex Pumex ai quali è scaduto il progetto obiettivo finanziato dalla Regione ( l’ultimo mese e mezzo dalla tassa di sbarco comunale) grazie al quale hanno lavorato anche per il 2013 alle dipendenze dell’ente. Si attende il difficilissimo varo del bilancio e della finanziaria all’Ars: basti pensare che in un clima politico rovente per una maggioranza in crisi c’è da fare i conti con quasi 870 emendamenti ( 460 solo quelli di Forza Italia). Tant’è che che si starebbe riscrivendo la legge di stabilità originale ma sotto forma di emendamento soppressivo scavalcando, così, tutto il lavoro fin qui fatto dalla Commissione bilancio. More

Ministero Salute smentisce taglio ospedali

l'ospedale di Lipari

l’ospedale di Lipari

Il consigliere comunale Giacomo Biviano ci invia la risposta del Ministero della Salute sulla paventata chiusura di 175 ospedali italiani, tra cui quello di Lipari. Biviano com’è noto, dopo un articolo pubblicato dal quotidiano La Stampa aveva scritto anche al ministro Lorenzin.

COMUNICATO STAMPA

Precisazione del Ministero della Salute

“Ci troviamo ancora una volta costretti a smentire numerosi organi d’informazione che da giorni divulgano notizie destituite di ogni fondamento in merito al taglio di ospedali sul territorio nazionale. La materia e’ attualmente al vaglio della conferenza Stato-Regioni, More

Lipari, ora non resta che la tassa di soggiorno

una seduta del Consiglio comunale

una seduta del Consiglio comunale

Per il bilancio di previsione 2013 in arrivo il Commissario regionale

Lipari- Non ci sono alternative: saltate le tasse di sbarco e sui vulcani si guarda alla tassa di soggiorno per eliminare la squadratura di bilancio per il 2014 per circa un milione e 200 mila euro. Lo stesso sindaco Marco Giorgianni pur dichiarando che ” si farà il possibile per cercare di recuperare i due provvedimenti” ha ammesso che non che non ci sono alternative e che si pensa alla tassa di soggiorno. Frattanto però sono scaduti i termini per l’approvazione del bilancio di previsione 2013. La Regione nominerà, inevitabilmente, un commissario che solleciterà Amministrazione e Consiglio ad approvare al più presto lo strumento economico e finanziario. Ma il futuro, con buona pace degli albergatori, è delineato.

Lo Cascio: ” la tassa sui vulcani è una stronzata “

Pietro Lo Cascio ( La Sinistra eoliana)

Pietro Lo Cascio ( La Sinistra eoliana)

L’Amministrazione comunale ha ritirato la proposta sulla tassa di sbarco, in attesa della conversione in legge del decreto Milleproroghe e di conseguenza, questa mattina, in Consiglio comunale non è stato affrontato l’argomento. Il “Milleproroghe” sarebbe stato diviso in due parti per cui si attende di avere un quadro della situazione definito, in relazione anche alla tassa sui vulcani, per poter ripresentare la proposta in Consiglio. Contrario alla tassa di sbarco, come sempre, il consigliere comunale Pietro Lo Cascio More

Tassa di sbarco, Consiglio comunale in diretta streaming

consiglioLipari- Domani mattina, alle 10,00, seduta del Consiglio comunale sulla Tassa di sbarco con gli emendamenti al regolamento che abbiamo pubblicato “per magia” nei giorni scorsi. Il Consiglio sarà trasmesso in diretta streaming dal M5S di Lipari e potrete vederlo collegandovi attraverso il link appositamente realizzato nel nostro giornale ( diretta sala Consiglio comunale).

Lo Cascio al Sindaco, chiarezza sulla Canneto – Acquacalda

un tratto della Canneto Acquacalda

un tratto della Canneto Acquacalda

Lipari- Interrogazione del consigliere comunale de La Sinistra eoliana, Pietro Lo Cascio, al  Sindaco di Lipari

Oggetto: interrogazione sulla grave e perdurante situazione della strada provinciale 180 Canneto-Acquacalda.

Gentile Signor Sindaco,

mi risulta che una riunione indetta qualche settimana fa per affrontare la grave situazione nella quale versa la strada provinciale 180 Canneto-Acquacalda non sia poi effettivamente stata tenuta per ragioni che tuttavia ignoro; ciò non può certamente costituire motivo valido per accantonare e rimandare a tempo indeterminato la soluzione di un problema la cui urgenza, sono certo che concorderà, è fin troppo evidente. More

Siremar-CdI, M5S avverte: basta disfunzioni

navialiscafiProcedura di revoca della concessione a Siremar-CdI dopo l’audizione, inn Commissione all’Ars di ieri. Secondo una nota del M5S è stato l’assessore Bartolotta ad evidenziare tutte le inadempienze di Compagnia delle Isole che ” già dall’inizio del rapporto ha mostrato gravi carenze, segnalate al Ministero e alla Regione, legate alla utilizzazione di mezzi non conformi, alla soppressione di intere linee per mancanza di navi, a orari effettuati secondo mere considerazioni commerciali con un continuo deterioramento e peggioramento dei servizi di collegamento marittimo”. Per queste indampienze- secondo quato riferito da Bartolotta, dice il M5S- la Compagnia delle Isole è stata richiamata ad adempiere alle obbligazioni assunte, mentre il Ministero delle Infrastrutture ha dovuto comminare una serie di sanzioni pecuniarie, puntualmente contestate da CdI con una serie di ricorsi al Tar. More

Germanà: ” garantire lavoratori ex Siremar e nuova impresa”

l'on. Ninon Germanà

l’on. Nino Germanà

Lipari- “Garantire i 700 lavoratori dell’ex Siremar ma anche chi nella nuova impresa ha investito energie finanziarie e umane”. Così l’on. Nino Germanà (Ndc) in commissione Territorio all’Ars dove, com’è noto si è tenuta la richiesta audizione sul procedimento di revoca della concessione alla società che svolge i collegamenti marittimi. More

Siremar-CdI, tre mesi per adeguarsi alla convenzione

Massimo Lo Schiavo coordinatore Ancim Sicilia

Massimo Lo Schiavo coordinatore Ancim Sicilia

Questa mattina l’audizione in Commissione all’Ars. Le dichiarazioni di Lo Schiavo ( Ancim)

COMUNICATO STAMPA

Si è svolta questa mattina, 27 dicembre, l’audizione richiesta poco prima di Natale dal Sindaco e Coordinatore ANCIM Sicilia, Massimo Lo Schiavo, e successivamente da Federalberghi e dai Sindacati presso la IV Commissione Parlamentare all’ARS, per la discussione delle vicende relative alla Compagnia delle Isole , che assicura i collegamenti delle Isole Minori con la Sicilia. More

Tassa di sbarco, si attende il “Milleproroghe”

comune lipariAl Comune di Lipari si è riunita la Commissione Finanze

Lipari- Per l’aumento della tassa di sbarco a 2,50 fino ad aprile e a 5 euro da maggio a settembre, e probabilmente anche per la tassa sui vulcani a 5 euro, al Comune di Lipari si attende, dopo il ritiro del decreto Salva Roma, l’ok ai provvedimenti inseriti, secondo rassicurazioni provenienti da Roma, nel decreto Milleproroghe che sarà varato oggi dal Consiglio dei Ministri. Questa mattina, intanto, si è riunita la commissione finanze presieduta da Giacomo Biviano. Presenti i componenti Giovanni Portielli, Luciano Profilio, Daniele Orifici; i capigruppo Nuccio Russo e Bartolo Lauria, il sindaco marco Giorgianni e il vicesindaco Gaetano Orto. More

Tassa di sbarco, Federalberghi: attenzione all’impatto in bassa stagione

alcuni albergatori di Federalberghi Eolie

alcuni albergatori di Federalberghi Eolie

Comunicato

Da un paio di giorni è apparsa magicamente online una bozza di regolamento che emenderebbe l’applicazione della tassa di sbarco per il 2014 nelle sei isole delle Eolie amministrate dal Comune di Lipari. Il 27, questo regolamento, sarà sottoposto all’attenzione della competente commissione consiliare. Mentre il 30 dicembre sarebbe stato sottoposto all’approvazione del Consiglio Comunale. Il condizionale è d’obbligo perché lo stop di Napolitano sul D.L. Salva Roma rimette momentaneamente tutto in discussione. L’approvazione potrebbe, comunque, arrivare ugualmente col decreto Milleproroghe. More