Il giornale di Lipari

Cronaca Lipari

Fermo pesca Totano, quasi 20 mila euro di sanzioni

COMUNICATO STAMPA

unnamedContinuano i controlli dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Lipari, al Comando del Tenente di Vascello (CP) Cosimo BONACCORSO, che in questi giorni ha effettuato una serie di ispezioni finalizzate all’accertamento della regolarità della documentazione prodotta ed in possesso ai soggetti attori dell’intera filiera commerciale del prodotto ittico.

Le verifiche, sono state condotte in maniera particolarmente incisiva, anche grazie al nuovo sistema informatico di gestione e controllo della Tracciabilità del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, al sito www.politicheagricole.gov.it, che ha fatto More

Parte coordinamento siti Unesco di Sicilia

il prof. Aurelio Angelini

il prof. Aurelio Angelini

Mettere in rete i sei siti Unesco siciliani , valorizzandoli e mettendoli a reddito. Questa la mission del neonato coordinamento che parte da Catania grazie all’interesse dell’Amministraizone comunale e che ha raccolto l’idea del direttore Generale della Fondazione Patrimonio Unesco della Sicilia Aurelio Angelini. Un incontro è stato fissato per il prossimo 25 gennaio More

Santa Marina, edificio sul molo da Pasqua per servizi igienici

santa marina moloCOMUNICATO STAMPA

Il Comune di Santa Marina Salina, nell’ambito della programmazione per il miglioramento dei servizi turistici, ha dato avvio in data 13 gennaio ai lavori di ristrutturazione di un edificio ubicato sul molo commerciale da adibire a servizi igienici pubblici che sarà operativo già dalla prossima Pasqua.

“Dopo diversi mesi, siamo riusciti ad ottenere in concessione questo edificio” spiega il Sindaco Lo Schiavo “che già durante i lavori di costruzione del porto era stato predisposto per essere utilizzato come servizi igienici, anche se mai utilizzato. Tale inoperatività, unitamente alle mareggiate e intemperie degli ultimi anni, hanno reso necessario More

“Aeolian Destination 2020”, primo incontro operativo

Aeolian Destination, l'incontro di fine dicembre al Comune

Aeolian Destination, l’incontro di fine dicembre al Comune

Comunicato stampa

Venerdì 17 gennaio 2014 alle ore 16,00 in piazza Mazzini presso il Comune di Lipari si terrá il primo incontro operativo nell’ambito del progetto “Aeolian Destination 2020”.

L’incontro tratterà i seguenti argomenti:

1. Audizione relativa all’avanzamento dei lavori di rilevazione dati territoriali; More

Federalberghi chiede tavolo regionale per itinerari orari

Dopo l’incontro con i vertici Siremar-CdI fiducia sui collegamenti

Comunicato

Notizie incoraggianti dall’incontro tenutosi quest’oggi in Federalberghi Isole Eolie alla presenza di Siremar Compagnia delle Isole. Alessandro Seminara, Amministratore Delegato della società, ha tenuto a precisare che Compagnia delle Isole ha di fronte a se ancora 11 anni di convenzione. Lo ha ribadito più volte nel corso della riunione, quasi a voler sgomberare il campo dai dubbi che nelle scorse settimane avevano avvolto la solidità della convenzione che regola i rapporti con il Ministero. More

Siremar CdI – albergatori al lavoro per la prossima stagione

siremar albergLipari- Il ritorno da metà marzo della nave Laurana o equivalente nella linea Napoli-Eolie-Milazzo; della nave Isola di Stromboli, da Pasqua, nella Milazzo –Eolie come servizio in più, e quindi al di là di quanto prevede la convenzione con il Ministero. Queste le garanzie fornite oggi da Siremar-Compagnia delle isole alla Federalberghi delle Eolie in una riunione tenutasi al ristorante Filippino. Per la società erano presenti l’amministratore delegato Alessandro Seminara , i dirigenti Agnello e Lombardo oltre al consigliere d’amministrazione Antonio Bernardi. Presente anche il sindaco di Santa Marina, Massimo Lo Schiavo, albergatore e coordinatore Ancim Sicilia. Tra i progetti che potrebbero concretizzarsi More

Terremoto, Privitera (Ingv): ” Normale sismicità”

Lipari- Le due forti scosse di terremoto magnitudo 4 verificatesi alle 4.43 e 5.35 di questa mattina hanno svegliato nell’apprensione la popolazione delle Isole Eolie e della costa tirrenica. Tra una scossa e l’altra nelle isole, ovviamente, non è mancato chi, anche piuttosto preoccupato è uscito fuori dalle abitazioni . Non si sono verificati danni a persone o cose. Il prof. Eugenio Privitera direttore dell’Osservatorio dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Catania si tratta di fenomeni che rientrano nella normalità ” in una struttura tettonica conosciuta che da Salina arriva a Tindari e quindi a Taormina “. Il nostro servizio

 

Ore 4,43: Le Eolie tremano

map_loc_tTerremoto alle Eolie

Ore 4,43 e 5,35: Le Eolie hanno tremato per ben due volte a causa di due forti scosse di terremoto, entrambe magnitudo 4, avvertite anche nel comprensorio tirrenico. E l’abbiamo avvertita anche noi che vi scriviamo dal centro di Lipari, per un brusco risveglio come per molti di voi che risiedono nel messinese. Nel grafico dell’Ingv potete vedere il punto esatto al largo di Vulcano; epicentro ad una profondita di 12 km per la prima scossa; ad 11 km la seconda, quasi un’ora dopo. Si tratta delle scosse più forti registrate in Italia dallo scorso 29 dicembre ( alle 17,08, Monti del Matese magn. 4.9).  Ieri sera, un’altra scossa di magnitudo 2.4 è stata registrata alle ore 21,16 nel distretto sismico del nostro arcipelago, al largo di Milazzo. Ma anche e soprattutto, prima,  nei Nebrodi alle 18,01 ( magnitudo 3.1) e alle 18,25 ( 2).  Alle Eolie, dove le piccole scosse non mancano mai, l’ultimo evento significativo di tale tipo si era verificato lunedì 16 agosto 2010 alle 14.54 con scossa di magnitudo 4.5.

 

A Lipari il commercio delle chiacchere

Lipari, corso Vittorio Emanuele

Lipari, corso Vittorio Emanuele

Lipari- C’è chi protesta a vuoto, chi sparla del collega, chi va dal Sindaco per lamentarsi dell’isola pedonale e così via. Ma non c’è stato nessuno, finora, tra esercenti o commercianti che ha pensato seriamente a fare sistema. E, centri commerciali naturali a parte, a consorziarsi davvero per riuscire a dettare, nel 2014, all’Amministrazione comunale strategie per il rilancio del commercio nell’ambito di un piano complessivo che presti particolare attenzione a viabilità, decoro urbano e, non da meno, viste le condanne, alla rivisitazione del Piano paesistico sul More