Blu Marine e Aipf : 46 casse frigo donate ai pescatori responsabili di Salina e Stromboli

ImmagineBlue Marine Foundation (BLUE) e Aeolian Islands Preservation Fund (AIPF) hanno lavorato ad un progetto per tutelare la piccola pesca alle Isole Eolie, coinvolgendo i pescatori artigianali di Salina e Stromboli che hanno sviluppato volontariamente e firmato un ‘Codice di buona condotta’ centrato sulla pesca responsabile, in collaborazione con i biologi del territorio, stabilendo insieme quali comportamenti consapevoli adottare, in particolare in merito all’uso degli attrezzi da pesca.

Il Codice nasce con l’obiettivo di incentivare l’aggregazionismo tra i pescatori, sensibilizzare la categoria sulle criticità in cui oggi versa la risorsa ittica, promuovere la pesca a basso impatto ambientale, favorire il recupero degli habitat e dei suoi organismi e creare un modello win-win per la conservazione e la pesca.fiera eolian village completo

BLUE e AIPF hanno acquistato e distribuito ai pescatori coinvolti nel progetto, sabato 12 e lunedi’ 14 Maggio, 46 casse frigo isolanti, lavabili e riutilizzabili, che miglioreranno la qualità del pescato del giorno e che permetteranno l’eliminazione delle cassette di polistirolo, materiale fortemente inquinante se disperso in mare. E’ stato inoltre creato un logo che li identifichi. Gli acquirenti locali (pescherie, ristoranti e privati) potranno facilmente riconoscere i pescatori che seguono un modello virtuoso, acquistando un prodotto sostenibile, di alta qualità e a chilometro zero.

Si ringrazia la Capitaneria di Porto di Salina e il Comandante Marco Miuccio per il prezioso supporto logistico e per lo stoccaggio in sicurezza delle casse. Si ringrazia anche Paolo De Rosa, Presidente dell’associazione Attiva Stromboli, e Claudio Utano, referente del Comune di Lipari, per il sostegno sull’isola di Stromboli.

IMG-20180515-WA0000

L’Aeolian Islands Preservation Fund e Blue Marine Foundation continueranno a sostenere i pescatori artigianali delle Isole Eolie con l’obiettivo di tutelare un mestiere che ben si sposa con la tutela del mare. Il desiderio è anche quello di diffondere il modello a Lipari e sulle altre isole, compatibilmente con la volontà dei pescatori che già sono al corrente del progetto e interessati a future possibili collaborazioni.

ALLE EOLIE CON

liberty ban

 

 

 

tarnav 2018 15%

 

 

 

 

caronte-new

Share