Tarnav collegamenti veloci

Amp: incontro costruttivo, si attende di conoscere la posizione di Federalberghi

incontro-amp

Poca gente per un gran bell’incontro sull’opportunità o meno di istituire l’area marina protetta alle Eolie : peccato. Per tanti, il dibattito organizzato oggi da Federalberghi ( comunque poco pubblicizzato) all’hotel la Filadelfia, sarebbe stata la classica occasione per saperne e quindi per capirne di più; ciò, ovviamente, al netto delle strumentalizzazioni che si sono scatenate da un mese a questa parte sull’argomento . Perchè, diciamolo chiaramente, c’è chi intende specularne a livello elettorale agitando spettri che in questo momento non ci sono. Il dott. Pietro Lo Cascio , notoriamente a favore dell’Amp e già consulente di alcune realtà simili e l’avv. Angelo Pajno, presidente dell’associazione La Voce Eoliana, notoriamente contro, hanno fornito un quadro pressochè esaustivo dei vantaggi da un lato e degli svantaggi dall’altro.  I dubbi, per andare al nocciolo della questione, sono legati, più che altro, agli aspetti gestionali di un’area marina protetta che possono incidere negativamente sul turismo. Si attende di conoscere la posizione di Federalberghi.

Share