Alla ricerca del quarto Assessore al Turismo in tre anni

di Daniele Corrieri

vedo prevedoCosa bolle in pentola nella politica liparese? Giochiamo a carte scoperte. A breve, non oltre il 12 maggio, salvo colpi di scena, perderemo l’assessore al Turismo Davide Starvaggi; saremo così a tre assessori al turismo persi per strada in tre anni. A questo punto, ovviamente, viene da chiedersi chi potrà sostituirlo, chi sarà il quarto e in particolar modo, quale area politica.

Andiamo per ordine: oggi sulla carta il Sindaco ha dieci Consiglieri in maggioranza. Gli altri dieci , almeno apparentemente, sono della minoranza.

Nella maggioranza il Pd ha due assessori ( di cui uno Vicesindaco); uno ce l’ha l’UDC; un ex FLI vicino comunque a Nuovo Giorno la Vicepresidenza del Consiglio e infine il movimento Nuovo Giorno che ha la Presidenza del Consiglio.

Quindi quale area politica rappresenterà il prossimo assessore al turismo e chi sono i papabili?

Il pole position il geom. Aldo Natoli che da due mesi è consulente del Sindaco e , diciamolo pure, per l’ Expo ha fatto un ottimo lavoro; sarebbe anche gradito a Bartolo Lauria, oggi in minoranza, e che un anno e mezzo fa lo voleva già come amministratore con quella delega.

In seconda fila troviamo, ovviamente, il Pd che potrebbe far leva sui numeri in Consiglio; ma potrebbero calare l’asso nella manica anche da Stromboli ( area Nuovo giorno). Primo perche hanno un Consigliere che li rappresenta e poi perchè si tratta di territorio gradito al Sindaco.

Quindi cosa succede? Succede che per adesso il Sindaco gira a torso nudo; quindi né giacca, né camicie e nemmeno magliette da tirare. Nel frattempo, gli squali aspettano le dimissioni ufficiali di Starvaggi, fatto fuori senza se e senza ma da Russo e Berte e per giunta con data a termine .

Come andrà a finire? Se, per lontana ipotesi, Russo e Berte da indipendenti, rientrassero nella maggioranza non saprei, dopo i fatti e le dichiarazioni degli ultimi tempi che credibilità avrebbero. Difficilmente il Sindaco si terrebbe Starvaggi come Assessore di fiducia e lo stesso Starvaggi, anche se venisse richiesto, per dignità rifiuterebbe. A questo punto mi aspetterei oltre, come già scritto, a Natoli, la proposta del gruppo di Stromboli . E chissà cosa potrebbe tirare fuori dal cilindro il segretario del PD “mago” Saverio Merlino.

Signori ecco a voi gli attori …che inizi il teatrino della poltrona. Ne vedremo delle belle!

 

 

 

Share