Tarnav collegamenti veloci

Alicudi : sabato l’inaugurazione della biblioteca intitolata a Franco Scaglia

Biblioteca 1

Si trova a scuola e dispone di 7 mila volumi

Sabato 26 agosto ad Alicudi s’inaugura un’importante iniziativa culturale.
Nella splendida isola dell’arcipelago delle Eolie prende vita la BIBLIOTECA tra CIELO e MARE Franco Scaglia che avrà sede presso la Scuola e che raccoglie circa settemila volumi, tra cui importanti testi di narrativa italiana e straniera, poesia, religione, viaggi, letteratura poliziesca e fantascienza provenienti dalla biblioteca del giornalista e scrittore Franco Scaglia, scomparso nel 2015, donati dalla moglie Mascia Musy all’Amministrazione dell’Isola di Alicudi.

Franco Scaglia, nato in Liguria nel ’44, ha iniziato la sua carriera come giornalista per importanti testate. Per oltre 40 anni ha avuto cariche in Rai che l’hanno visto, tra l’altro, Direttore di Radio Rai e Presidente di Rai Cinema dal 2004 al 2013. Oltre all’attività dirigenziale Rai, Franco Scaglia è stato prolifico autore di narrativa e saggistica e nel 2002 ha vinto il prestigioso Premio Campiello con “Il custode dell’acqua”, romanzo ambientato nel complesso contesto storico, culturale e religioso di Gerusalemme.

Biblioteca 2

L’Isola di Alicudi è la più Occidentale dell’arcipelago eoliano: le coste sono ripide e aspre e sui suoi 675 metri di altezza dorme un vulcano che si è spento 150 milioni di anni fa. Abitata solo sul versante meridionale, digradante verso il mare in lenze, stretti appezzamenti sostenuti da muri a secco, l’isola era popolata nel dopoguerra da circa 600 persone in gran parte poi emigrate in Australia e attualmente conta una settantina di abitanti. Alicudi vanta la scuola più piccola d’Italia, salvata dalla caparbietà del Dirigente scolastico di Lipari, da cui dipende il plesso dell’Isola. L’istruzione qui è dunque una scommessa.

Ora la BIBLIOTECA tra CIELO e MARE Franco Scaglia raddoppia questa scommessa culturale, in un territorio escluso dai canali principali di comunicazione. All’origine della donazione c’è prima di tutto il ricordo e il rispetto per l’affetto che Franco Scaglia ha nutrito verso Alicudi, dove ha spesso soggiornato e lavorato ai suoi romanzi, godendo della sua bellezza naturale impareggiabile.

Mascia Musy, promotrice dell’iniziativa con il sostegno del Comune di Lipari e del Sindaco Marco Giorgianni, dell’Assessore alla Cultura Fabiola Centurrino, e della Professoressa Mirella Fanti Preside dell’Istituto Comprensivo Lipari Uno, offre dunque agli abitanti di Alicudi e anche a chi la visita un invito alla lettura. “In un luogo magico fra cielo e mare – dice – dove ci si muove soltanto a piedi su gradini e mulattiere e dove ci sono solo due piccoli alimentari, la guardia medica, la scuola e la posta – ma non un giornalaio e tantomeno una libreria – spero che la Biblioteca Franco Scaglia possa diventare un Tesoro dell’Isola di Alicudi”.

Foto Scaglia - Musy

Share