Alicudi : le verità di Scaldati contro chi critica troppo

Riceviamo da Francesco Scaldati e pubblichiamo:

Caro Peppe,

Francesco Scaldati

Francesco Scaldati

leggo sul tuo giornale alcune affermazioni deliranti della signora Mannino che vive ad Alicudi. Mi ero ripromesso di non raccogliere le provocazioni di gente che ama solo fare polemica fine a se stessa, ma visto che vengo chiamato in causa devo per forza replicare.

La signora Mannino distorce la verità. E’ vero che la nave e’ arrivata ad Alicudi , a sorpresa, ma tutti quelli che avevano intenzione di partire sono partiti perche’ recandosi in biglietteria sono stati informati. Di certo la biglietteria non va a casa della signora Mannino per comunicarle i movimenti dei mezzi in navigazione; vero che la nave e stata autorizzata in mattinata per l’attracco ad Alicudi e quindi nessuna attività ha potuto farsi mandare approvviggionamenti;  falso il riferimento al gruppo WhatsApp che io ho creato per dare informazioni su aliscafi e navi per Filicudi e Alicudi.

Si tratta di gruppo assolutamente privato, gestito col mio tempo privato, al quale sono iscritti tutti gli abitanti delle due isole e molti che la frequentano. Visti , però, gli oltre 200 membri ho chiesto di non scrivere per evitare un sovraccarico di messaggi , regola che alcuni trasgrediscono per mandare messaggi polemici privi di interesse comune e fastidiosi.

Essendo, quindi, un gruppo privato cancello i molestatori.

Falso che la nave non e andata per un mese perche’ sono 20/25 gg che il molo è interdetto e la nave e andata tre volte ( molo danneggiato e dopo due giorni sopralluogo del sindaco con incarico immediato per la riparazione).

Poi, mi pare di vedere decine di scatoli di spesa fatta a Lipari tutti i giorni anche quando la nave va regolarmente quindi non credo che si muoia di fame. Io penso che ad Alicudi ci sia un gruppo di (alicudari adottati) che fà di tutto per allontanare gli isolani veri delle istituzioni .

Un consiglio agli abitanti :  diffidate da questi finti paladini a cui non interessa il vostro bene ma la loro solitudine.

Alicudi : se arriva la nave ma lo sanno in pochi…

Share