Alicudi, i lavori portuali sono un calvario per residenti e turisti

cassoni a mare ma opere ferme

cassoni a mare ma opere ferme

Alicudi- Incredibile nell’isola. Dopo un inverno di disagi per il maltempo e altre difficoltà per portare avanti le opere di prolungamento dello scalo Palomba da , ormai, dieci giorni non attraccano le navi per altri problemi legati alla prosecuzione dello stesso intervento. In pratica i cassoni sono a mare ma si attende il materiale per poter continuare a lavorare. Era stato individuato uno “scalo” alternativo sul lato nord del molo per consentire quanto meno l’attracco alla nave NGI ma due giorni fa si è “scoperto” che necessita di opere di adeguamento.  ” Siamo senza nave, senza approvvigionamenti, senza posta e senza ritiro spazzatura . Attendiamo soltanto che la centrale finisca il gasolio per restare al buio. E non possono attraccare neanche i barconi,  lamentano i residenti i quali hanno scritto nuovamente al Prefetto “.

Problemi anche per i turisti: una famiglia in una casa vacanza è rimasta senza frigorifero e scaldabagno, guasti. E non possono arrivare da Lipari per la sostituzione.

SCOLIOSI – CIFOSI – LORDOSI

prenota lo screening controllo gratuito

ginnastica biagio

Share