Alicudi e l’attracco temporaneo, una cittadina : perchè senza navi per 25 giorni ?

di Giovanna Mannino

cassoni alicudi 1Il 10/7 la nave Bridge della NGI ha attraccato ad Alicudi, ben 25 giorni dopo l’ultimo servizio di linea. Il 17 giugno il molo era stato interdetto alla nave della Siremar, dato lo stato di avanzamento del prolungamento del molo. Nelle previsioni la nave Bridge, per la quale era stato predisposto un attracco temporaneo sul lato nord del molo, avrebbe dovuto effettuare il servizio fino a completamento dei lavori.

Ebbene, una domanda sorge spontanea: per quale motivo Alicudi è rimasta 25 giorni senza servizio regolare?

Non 1 o 3 giorni o magari una settimana, ben 25 giorni durante i quali nulla è cambiato dal punto di vista “approdo”.

Le condizioni in cui la Bridge ha attraccato il 10/7 sono identiche a quelle che c’erano il 16/6. In 25 giorni ci hanno mandato 2 volte frutta e verdura, bontà loro, una volta la nave Green Lipari per portare materiali necessari per i lavori del molo (anche questa nave ha attraccato tranquillamente) e basta.
Non riesco a immaginare un motivo valido a giustificazione di questa grave mancanza di rispetto nei confronti degli abitanti e dei turisti dell’isola, che comunque avrebbero dovuto essere tenuti al corrente dei ritardi nel l’attuazione del servizio.
Ma siccome qualche ragione ci deve essere stata, attendo di conoscerla.

Share