Il giornale di Lipari

Daily Archives: 17 marzo 2018

La dura vita invernale a Stromboli raccontata a ” Le Iene”

Bancomat senza soldi, supermercato vuoto e edicola chiusa. Le testimonianze dall’isola

da www.iene.mediaset.it

stromboli lato sud“Vi scrivo per segnalare un bel po’ di problemi gravi che stiamo avendo sull’isola di Stromboli, che io chiamo ‘l’isola che non c’è’. La maggior parte delle volte, in inverno, rimaniamo isolati. Le attività commerciali spesso non ricevono il ricarico della merce e di conseguenza sull’isola non si mangia. Non ci sono né i soldi alla posta né tantomeno nell’unico bancomat More

Sicilia : negli alberghi corsi d’inglese gratis ma non li frequenta nessuno

da palermo.repubblica.it

Formazione ferma per chi lavora già in hotel. L’Ente bilaterale per il turismo: “Deserte le nostre lezioni di inglese, tedesco e russo

di Giada Lo Porto

I corsi di inglese sono gratuiti ma nessuno li frequenta. Se è vero che il 60% delle strutture ricettive siciliane che operano sui mercati internazionali lamenta di non riuscire a trovare personale che sappia parlare correttamente anche solo una lingua straniera (a fronte di una disoccupazione giovanile alle stelle stimata al 57,2%), dall’altro neppure i dipendenti già assunti si interessano alla loro formazione.

L’Ente bilaterale per il More

Idrico : sei avvocati per recuperare tre milioni

E per l’accertamento dell’evasione di Imu e Tasi si va verso l’affidamento ad una società esterna

ComuneLipari- Una “squadra” di sei avvocati per il recupero crediti nei confronti degli utenti morosi del servizio idrico. La mette in campo il Comune di Lipari per cercare di rastrellare quanto più possibile dei circa tre milioni di euro non ancora incassati. I legali incaricati , al minimo tariffario previsto dall’ordinamento forense e che dovranno occuparsi dell’eventuale resistenza in giudizio, sono gli avvocati Fabiana Martinucci, Emilio Belfiore, Antonella Longo, Onofrio Natoli, Annunziata Pajno e Anna Mirabile. I morosi , cioè coloro More

Sicilia, rifiuti : manca il piano , Ue blocca 179 mln per l’emergenza

Quasi 179 milioni di euro, destinati a fronteggiare l’emergenza ambientale in Sicilia, sono stati bloccati dalla Commissione europea perchè la Regione non si è ancora dotata di un efficace piano rifiuti. La notizia è uscita a margine del Comitato di Sorveglianza del Por Fesr che si è svolto ieri a Palermo. La Commissione ha comunicato il mancato soddisfacimento della Cexa (condizionalità ex ante settoriale ndr) a causa della carenza di un More