Il giornale di Lipari

Piccoli ambientalisti crescono

20190518_105410

di Domenica Iannello

domenica iannelloOramai le cronache nazionali e mondiali riportano notizie che purtroppo ci impongono di ripensare e rimodulare i nostri comportamenti e abitudini nei confronti dell’emergenza plastica e ambiente.

Chi, se non la scuola può progettare, in accordo More

Share

Al via il progetto ” TartaNet Eolie”

tartarugheParte il progetto “TartaNet Eolie” promosso dall’associazione Filicudi Wildlife Conservation e supportato da Aeolian Islands Preservation Fund e Blue Marine Foundation. “Il progetto – spiega Monica Blasi, biologa romana, presidente di Filicudi Wildlife Conservation – mira a promuovere il recupero e soccorso delle tartarughe marine nell’area Eoliana attraverso una serie di azioni concrete di educazione ambientale, di divulgazione e una campagna informativa che parte dai bambini More

Share

Museo Bernabò Brea : il grande lavoro di Madeleine Cavalier

60531130_388620805329395_4019159726204911616_n

Presentato il libro sulle ricerche dell’archeologa francese 

di Maria Clara Martinelli

Il Museo ha reso omaggio alla archeologa francese Madeleine Cavalier, protagonista delle principali ricerche condotte nell’arcipelago eoliano dal 1950 al 2000 e fondatrice insieme a Luigi Bernabò Brea del Museo Archeologico di Lipari. Nel 2018, in occasione del 90° anno di nascita di Madeleine Cavalier, è stato pubblicato un volume dedicato alla More

Share

Lipari, non passa il nuovo regolamento sul suolo pubblico

consiglio suolo

Lipari- Biviano,  Paino e Abbondanza favorevoli; Sabatini, Pellegrino, Fonti, Lorizio e Muscarà astenuti. Non è passato nel Consiglio comunale di questa mattina, ovviamente senza gli incompatibili ( si è auto dichiarato tale Giuseppe Grasso in aggiunta a Mollica, Rifici, Finocchiaro e Bertè dichiarati dal segretario generale), il nuovo regolamento sul suolo pubblico, proposto sin da gennaio, dall’Amministrazione comunale. Il nuovo regolamento , comunque, potrebbe (il condizionale è d’obbligo) tornare in aula su iniziativa di alcuni consiglieri che intendono apportare quelle modifiche, anche contenute negli More

Share

Panarea : nei fondali sabbie come quelle di Marte

Panarea02Uno studio sui granelli di sabbia , i cosidetti ” iron – ooids” , condotto al largo di Panarea ha consentito di scoprirne, come riporta nature.com  un deposito ancora in formazione sul fondo del mare ad una profondità di 80 metri su un’area caratterizzata da intensa attività idrotermale. Dallo studio integrato sono emerse informazioni finora non conosciute sui processi che hanno portato alla

More

Share

Liberty lines firma accordo per stabilizzazione 300 marittimi

libertylines 1

“Senza entrare nel merito delle ragioni per cui il Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti ha ritenuto di non rinnovare la concessione del servizio Metromare nello Stretto di Messina alla Liberty Lines, affidandolo ad altra società, appare chiaro che non sono state valutate le conseguenze di questa scelta ai danni dei lavoratori impiegati nella tratta e questo, mentre, è giusto sottolinearlo, la Liberty Lines ha More

Share

Lipari, alunni prime elementari in visita al Comune

bimbi in visita

(Comunicato) Nella mattinata di oggi sono stati in visita al Palazzo Municipale, accompagnati dai loro insegnanti, gli alunni delle classi I A e I B della Scuola Primaria S. Domenico Savio di Lipari.

I bambini sono stati accolti dal Sindaco Marco Giorgianni e dall’Assessore Tiziana De Luca, i quali hanno raccontato del loro lavoro e impegno More

Share

Salina, spaccio di droga : divieto di dimora in Sicilia e Calabria per due

Santa Marina Salina

Comunicato Carabinieri Messina

Nella mattinata odierna i Carabinieri della Stazione di Santa Marina Salina hanno eseguito una misura cautelare personale del divieto di dimora nelle regioni Sicilia e Calabria a carico di due soggetti, residenti sull’isola di Salina, S.R. di anni 36, di origini marocchine e L.M. di anni 25, originario di Malfa, ritenuti responsabili di detenzione e spaccio di sostanze More

Share